Mese: Maggio 2022

MAGGIORAZIONE DEL CREDITO DI IMPOSTA PER INVESTIMENTI IN BENI IMMATERIALI 4.0

È innalzata dal 20% al 50% la misura del credito d’imposta riconosciuto dalla Legge n. 178/2020 (Finanziaria 2021) per gli investimenti in beni immateriali 4.0 effettuati nel periodo 1.1.2022 – 31.12.2022 ovvero entro il 30.6.2023 a condizione che entro il 31.12.2022 sia accettato l’ordine e siano versati acconti pari almeno al 20% del costo di …

MAGGIORAZIONE DEL CREDITO DI IMPOSTA PER INVESTIMENTI IN BENI IMMATERIALI 4.0 Leggi altro »

DA LUGLIO 2022 ESTEROMETRO IN FORMATO XML

Dal 1° luglio 2022, con l’abolizione dell’esterometro, l’invio dei dati delle operazioni transfrontaliere avverrà esclusivamente tramite il Sistema di Interscambio utilizzando il formato XML della fattura elettronica.Non cambiano solo le modalità di invio (sarà necessario utilizzare il Sistema di Interscambio), ma cambiano anche i tempi per adempiere. Si passa, infatti, dall’invio “massivo” dei dati del …

DA LUGLIO 2022 ESTEROMETRO IN FORMATO XML Leggi altro »

ESTENSIONE DELLA FATTURAZIONE ELETTRONICA A MINIMI, FORFETARI E SOGGETTI CON OPZIONE 398/91

A decorrere dall’1.7.2022, saranno obbligati ad emettere fattura elettronica via SdI anche:– i soggetti passivi che hanno aderito al “regime di vantaggio” di cui all’art. 27 co. 1 e 2 del DL 98/2011 (cosiddetti “MINIMI”)– i soggetti che adottano il regime forfetario di cui all’art. 1 co. 54 – 89 della L. 190/2014 (cosiddetti “FORFETARI”)– …

ESTENSIONE DELLA FATTURAZIONE ELETTRONICA A MINIMI, FORFETARI E SOGGETTI CON OPZIONE 398/91 Leggi altro »

SANZIONI PER MANCATA ACCETTAZIONE DI PAGAMENTI TRAMITE CARTE

A decorrere dal 30.6.2022, e non più dall’1.1.2023, nei casi di mancata accettazione di un pagamento, di qualsiasi importo, con una carta di pagamento, da parte di un soggetto obbligato, si applica nei confronti del medesimo soggetto la sanzione amministrativa pecuniaria pari a 30,00 euro, aumentata del 4% del valore della transazione per la quale …

SANZIONI PER MANCATA ACCETTAZIONE DI PAGAMENTI TRAMITE CARTE Leggi altro »

ASSEGNO UNICO UNIVERSALE: ENTRO IL 30 GIUGNO LA DOMANDA PER NON PERDERE GLI ARRETRATI

L’assegno unico e universale per i figli a carico riguarda tutte le categorie di lavoratori dipendenti (sia pubblici che privati), lavoratori autonomi, pensionati, disoccupati, inoccupati ecc.La domanda per l’assegno, presentabile dallo scorso 1° gennaio, è annuale e comprende le mensilità che vanno da marzo a febbraio dell’anno successivo.Per le domande presentate nel periodo che va …

ASSEGNO UNICO UNIVERSALE: ENTRO IL 30 GIUGNO LA DOMANDA PER NON PERDERE GLI ARRETRATI Leggi altro »